mercoledì 29 agosto 2007

Conto i giorni

Conto i giorni che mancano a quando toglieranno il gesso al piede di mio marito (ancora 23 giorni di agonia sua e mia, che mi tocca la famigliax2).
Conto i giorni che mancano all'inizio della scuola delle kids (ancora 15, la piccola inizia quest'anno, per fortuna sa già scrivere e leggere, e non mi si prefigurano sabati pomeriggio passati a "tradurre" le istruzioni dei compiti; in compenso la matematica della grande è a livello nehandertaliano)
Conto i giorni che mancano all'uscita del secondo volume della traduzione di The Fiery Cross di Gabaldon (2, quei sciacalli della casa editrice l'hanno spezzato in due!).
Conto i giorni che mancano all'esito dell'ago aspirato della mia carissima collega (2, ho le dita incrociate da una settimana).
Conto i giorni che mancano alla fine di settembre (33, dal primo ottobre cambio lavoro).
Adesso smetto di contare e torno a lavorare.

1 commento:

Rizomagosophicus ha detto...

ahssssìììì? cambi lavorooooo? heee...dovevaiiii?
Incredibile!!! Tu "serendipicamente" mi scovi su aNobii, ed io, altrettanto "serendipicamente" ti ritrovo a commentare un post di GG ed arrivo al tuo blog! magnificenza della rete! Bisogna proprio che ci rivediamo dal vivo: è destino. Se passo da Ferrara mi paleso! In bocca al lupo per il gesso di tuo marito e a presto!!! Io non ho nessun blog, come faccio a contattarti senza seminare indirizzi email o numeri di telefono che potrebbero essere preda di spammers?
Ciao
Rizomagosophicuschepoitispiegocosasignifica